Sapere quando andare in vacanza è essenziale per l’organizzazione di un viaggio: senza conoscere la stagionalità si corre il rischio di non godersi la meta prescelta. Per questo motivo noi di vacanzeinthailandia.com abbiamo deciso di aiutarti a capire qual è il periodo migliore per andare in Thailandia con un articolo dedicato al clima e alle stagioni.

Partiamo innanzitutto dicendo che la posizione geografica fa sì che la Thailandia possa essere visitata durante tutto l’arco dell’anno, le varie località interessanti della nazione godono di microclimi diversi. Questa varietà rende il quesito “quando andare” strettamente legato al “dove andare”. Per esempio, mentre nel Mare della Andamane inizia la stagione della pioggia, nel Golfo del Siam il sole risplende con tutta la sua forza.
Preparati, dunque, con questa informazione in valigia, a partire per il luogo della Thailandia che più si addice al periodo che hai scelto per le vacanze.

Il clima della Thailandia – stagioni e temperature

Il clima della Thailandia è tropicale monsonico, umido e caldo, ed è caratterizzato da due stagioni distinte:

La stagione secca va da novembre a metà maggio: le precipitazioni sono al minimo e, in particolare durante i mesi di novembre e dicembre, le temperature possono essere abbastanza fresche (specialmente al nord dove, nella zona di Chiang Mai, si possono raggiungere i 15 gradi)
La stagione delle piogge si concentra tra i mesi di giugno e ottobre: le precipitazioni abbondano e l’umidità aumenta la temperatura percepita.
Vediamo adesso, nello specifico, il clima nelle varie regioni della Thailandia.

stagione delle piogge thailandia

Quando andare in Thailandia del Nord

Le province settentrionali del paese, durante il nostro inverno, sono le uniche zone della Thailandia che fanno registrare temperature al di sotto dei 20 gradi. In particolare, durante novembre e dicembre, la temperatura nella zona di Chiang Mai può raggiungere i 12 gradi.
Il monsone, al contrario, soffia tra maggio e ottobre e porta con sé pioggia intensa specialmente tra agosto e settembre.
Il periodo migliore per visitare la Thailandia del Nord va da novembre a marzo.

quando andare a chiang mai

Quando andare a Bangkok

Bangkok ha un microclima del tutto particolare e distintivo, il che rende la città visitabile durante tutto l’anno.
Le precipitazioni, a carattere temporalesco, difficilmente durano giornate intere. Le temperature giornaliere si attestano mediamente sui 30 gradi, che salgono a 38 durante i mesi di marzo e aprile.
Il periodo migliore per visitare Bangkok è da novembre a febbraio.

Quando andare in Thailandia centrale

La regione centrale della Thailandia ha clima simile a Bangkok. La stagione delle piogge è da giugno a metà ottobre, mentre la stagione secca va da novembre a febbraio. Marzo, aprile e maggio registrano poche precipitazioni e temperature molto elevate.
Periodo migliore per visitare la Thailandia centrale: da metà novembre a metà febbraio.

quando andare in Thailandia

Quando andare nel golfo del Siam

Il Golfo di Thailandia ha una stagionalità leggermente differente rispetto al resto del Paese. La stagione delle piogge va da ottobre a dicembre e, di conseguenza, il periodo migliore per visitare Koh Samui, Koh Phangan e la costa orientale del golfo è l’estate.

quando andare a phuket

Quando andare a Phuket e sul mare delle Andamane

La costa thailandese che si affaccia sul mare delle Andamane viene colpita dal monsone che soffia da sud-ovest tra metà maggio a metà ottobre. Questo fa sì che i mesi estivi siano particolarmente piovosi – soprattutto settembre – mentre passare un Natale in spiaggia sia molto indicato.
Il periodo ideale per visitare Phuket, le isole Phi Phi e il mare delle Andamane è da dicembre a marzo.

quando andare a Phuket

Quando viaggiare in Thailandia – il clima mese per mese

Se vuoi sapere dove andare in Thailandia in base al mese, abbiamo preparato queste pratiche schede.
In ognuna di esse troverai una descrizione delle caratteristiche climatiche, i nostri suggerimenti sulle destinazioni ideali e una mappa colorata: verde raccomandato, giallo imprevedibile, rosso sconsigliato.

Clima Thailandia Gennaio

Gennaio è periodo di alta stagione in quasi tutta la Thailandia con temperature contenute e poca piovosità.
Dove andare in Thailandia a gennaio:
Bangkok
Thailandia del Nord
Thailandia del centro
Mare delle Andamane
Krabi e provincia
meteo thailandia gennaio

Clima Thailandia Febbraio

Febbraio è un gran bel mese per visitare la Thailandia con temperature fresche e assenza di precipitazioni.
Dove andare in Thailandia a febbraio:
Bangkok
Thailandia del Nord
Thailandia del centro
Mare delle Andamane
Krabi e provincia
meteo thailandia gennaio

Clima Thailandia Marzo

Marzo è piena stagione secca in gran parte della Thailandia e le temperature sono molto piacevoli.
Dove andare in Thailandia a marzo:
Bangkok
Thailandia del Nord
Thailandia del centro
Mare delle Andamane
Krabi e provincia
Koh Samui e le isole vicine
Pattaya e la costa orientale
Meteo Thailandia Marzo Aprile

Clima Thailandia Aprile

Aprile offre temperature molto calde e poca pioggia. Visitare la Thailandia durante questo mese può riservare grandi sorprese.
Dove andare in Thailandia a aprile:
Bangkok
Thailandia del Nord
Thailandia del centro
Mare delle Andamane
Krabi e provincia
Koh Samui e le isole vicine
Pattaya e la costa orientale
meteo thailandia marzo aprile

Clima Thailandia Maggio

A maggio le temperature sono particolarmente elevate, soprattutto nella capitale Bangkok, e la piovosità è limitata.
Dove andare in Thailandia a maggio:
Bangkok
Thailandia del Nord
Thailandia del centro
Mare delle Andamane
Krabi e provincia
Koh Samui e le isole vicine
Pattaya e la costa orientale
meteo thailandia maggio

Clima Thailandia Giugno

Le temperature del mese di giugno in Thailandia sono molto alte, con punte di oltre 35 gradi. Il periodo ideale per rilassarsi sulle spiagge di Koh Samui.
Dove andare in Thailandia a giugno:
Bangkok
Thailandia del Nord
Thailandia del centro
Mare delle Andamane
Krabi e provincia
Koh Samui e le isole vicine
Pattaya e la costa orientale
meteo thailandia giugno

Clima Thailandia Luglio

Luglio è periodo delle piogge sulla costa del mare delle Andamane e sulla Thailandia settentrionale. Il clima nel golfo, al contrario è piacevole e le precipitazioni sono rare.
Dove andare in Thailandia a luglio:
Bangkok
Thailandia del centro
Koh Samui e le isole vicine
Pattaya e la costa orientale
meteo Thailandia Luglio Agosto

Clima Thailandia Agosto

In agosto è la pioggia a caratterizzare la Thailandia. Il monsone colpisce praticamente tutto il paese. Ci sono però dei luoghi visitabili e godibili senza la preoccupazione della pioggia.
Dove andare in Thailandia a agosto:
Bangkok
Koh Samui e le isole vicine
Pattaya e la costa orientale
meteo Thailandia Luglio Agosto

Clima Thailandia Settembre

Settembre è un mese alquanto piovoso, le temperature rimangono alte per via dell’umidità.
Il Golfo del Siam rimane la destinazione ideale in questo periodo.
Dove andare in Thailandia a settembre:
Bangkok
Koh Samui e le isole vicine
Pattaya e la costa orientale
meteo thailandia settembre

Clima Thailandia Ottobre

Ottobre è il mese in cui la stagione delle piogge volge al termine, le precipitazioni diminuiscono e si concentrano durante le ore notturne.
Dove andare in Thailandia a ottobre:
Bangkok
Thailandia del Nord
Thailandia del centro
Koh Samui e le isole vicine
Pattaya e la costa orientale
meteo thailandia ottobre

Clima Thailandia Novembre

In novembre le piogge cessano e la vegetazione è al massimo splendore in tutto il paese, quindi il nord del Paese è il luogo ideale da visitare in questo mese.
Dove andare in Thailandia a novembre:
Bangkok
Thailandia del Nord
Thailandia del centro
Mare delle Andamane
Krabi e provincia
meteo thailandia novembre dicenbe

Clima Thailandia Dicembre

Dicembre è un mese perfetto per visitare la Thailandia. Il Natale in spiaggia è un sogno di molti e le isole del mare delle Andamane sapranno esaudirlo a pieno.
Dove andare in Thailandia a Dicembre:
Bangkok
Thailandia del Nord
Thailandia del centro
Mare delle Andamane
Krabi e provincia
meteo thailandia novembre dicenbe

Consigli utili su quando andare in Thailandia

Come abbiamo visto, la Thailandia è visitabile in qualsiasi periodo dell’anno, basta scegliere con consapevolezza.
In ogni caso il clima nelle regioni tropicali, e anche in tutto il resto del mondo a causa del riscaldamento globale, è incerto e imprevedibile. Le informazioni che ti abbiamo fornito sono indicazioni di massima, la stagione delle piogge non ha una durata standard e può variare di qualche settimana.
Controllare su internet il meteo in tempo reale (sul lato destro della nostra pagina abbiamo un riquadro adatto allo scopo) può essere d’aiuto.
Se viaggi in periodi a cavallo tra la stagione umida e quella secca non dimenticare di inserire in valigia una mantella da pioggia, in modo da non farti trovare impreparato nell’eventualità di rovesci improvvisi. Quando si visita il nord della Thailandia è sempre bene avere a portata di mano una felpa o una giacca (la sera, in montagna, può fare abbastanza fresco anche se si è ai tropici).
Leggi il nostro articolo per altri consigli su come organizzare una vacanza in Thailandia.
Se hai dubbi, curiosità o vuoi avere maggiori info scrivi pure un commento nella sezione apposita sottostante.