Quali sono le isole più belle? Quali sono quelle da non perdere per una vacanza in Thailandia perfetta?
Trovare una risposta corretta a queste domande è tutt’altro che semplice dal momento che la Thailandia ne conta oltre 500; inoltre, la scelta della destinazione migliore dipende da ciò che si cerca in una vacanza e dal periodo in cui si desidera viaggiare.
La Thailandia ci offre un’ampia varietà di contesti. Sulle sue isole infatti puoi fare praticamente di tutto: immersioni, snorkeling, sport acquatici. Oppure, semplicemente, rilassarti in spiaggia all’ombra delle palme o fare un’escursione in barca tra le mille calette e insenature nascoste.
Con questo articolo ti forniremo un piccolo vademecum per guidarti tra le isole più belle della Thailandia e scoprire assieme a te la scelta più adeguata alle tue esigenze.

Per ricevere maggiori informazioni e pianificare un viaggio in Thailandia

Quale isola scegliere per le tue vacanze in Thailandia

Vicino Bangkok e Pattaya

Raggiungere le principali isole della Thailandia da Bangkok è abbastanza semplice, i collegamenti aerei con Koh Samui o Phuket rendono gli spostamenti molto rapidi. Tuttavia anche la parte settentrionale del Golfo del Siam riserva alcune chicche che vale la pena visitare.

Koh Lan, chiamata anche Coral Island, è piccolina e si trova al largo di Pattaya. La maggior parte dei suoi 6km quadri sono ricoperti da fitta vegetazione e le sue spiagge candide si affacciano su un mare limpidissimo.
La spiaggia principale è Tawaen Beach lungo la quale si possono trovare piccoli ristoranti e le attività più importanti. Altre spiagge degne di nota sono Tien Beach, Tong Lang Beach e la remota Priss Beach raggiungibile solo via mare.

isole vicino Bangkok
Il nome informale di Koh Samet è L’isola della sirena. Si trova all’interno del parco marino protetto Khao Laem Ya-Mu Ko Samet ed è la maggiore dell’arcipelago di cui fa parte. La sua vicinanza a Bangkok e il microclima particolare la rendono molto apprezzata dai thailandesi che qui si recano anche solo per trascorrere un week end, lontani dalla frenesia della metropoli.
Koh Samet vanta numerose spiagge pittoresche. Hat Sai Kaew è la principale dove poter godere della tintarella durante il giorno e di spettacoli di musica dal vivo durante la sera. Le altre spiagge si trovano tutte sul lato orientale.
isola koh samet thailandia

Isole al confine con la Cambogia

Le isole vicino al confine con la Cambogia sono dei gioielli naturalistici. La loro vicinanza alla frontiera le rende ideali per una vacanza combinata a cavallo dei due Paesi. Inoltre sono la meta ideale per gli amanti della natura grazie ai loro habitat ben conservati e protetti.

Koh Chang è la più grande e si trova all’interno di un parco marino protetto in compagnia delle 52 isole più piccole che la circondano. La foresta che ricopre l’entroterra è pressoché intatta ed è l’ambiente ideale per dei trekking rilassanti mentre il mare e le spiagge sono davvero un paradiso.
Leggi l’approfondimento sull’isola di Koh Chang.

Koh Kut è l’isola selvaggia che hai sempre sognato. Natura incontaminata, spiagge deserte e barriere coralline intatte. Il turismo di massa ha solo sfiorato quest’isola che conserva tutto il suo fascino rustico.
Scopri l’isola di Koh Kut in dettaglio

l'isola di ko chang in tailandia

Koh Samui e le isole vicine

La parte occidentale del Golfo del Siam ospita una manciata di isole variegate, dalle caratteristiche diverse e adatte a tutti i gusti. Ognuna con uno spirito diverso, Koh Samui e le sue vicine sono tutte magnifiche e particolari nella loro unicità.

Koh Samui è una delle isole più famose della Thailandia. Molto ricercata dai visitatori internazionali, riesce a soddisfare le aspettative di tutti, da chi è alla ricerca del divertimento a chi sceglie di passare la vacanza nella tranquillità più assoluta.

Koh Phangan è rinomata per il suo Full Moon Party. Le feste in spiaggia durante la luna piena attirano migliaia di visitatori alla ricerca di musica e danza. L’isola però riserva anche bellissimi litorali dove potersi rilassare ammirando l’affascinante mare cristallino.
Scopri le spiaggie più belle di Koh Phangan.

koh samui e koh phangan

isole vicine Phuket

Le isole del Mare delle Andamane thailandese sono tra le più spettacolari di tutto il Paese.
Phuket è la più famosa e riesce a unire il divertimento e la vita notturna con l’atmosfera rilassata da spiaggia. Inoltre la sua storia centenaria aggiunge il tocco culturale che la rende unica. Phuket Town, con le sue case colorate, ricorda città famose del Sud-est Asiatico come Singapore.

Le PhiPhi islands sono le isole hollywoodiane per eccellenza. Le acque cristalline, la folta vegetazione e le baie nascoste hanno reso le Phi Phi protagoniste di un grande successo cinematografico facendo innamorare i viaggiatori di tutto il mondo. Se visiti questa zona della Thailandia non puoi assolutamente perderle. Sono facilmente raggiungibili da Phuket con comode escursioni: riserva una giornata alla visita di questo spettacolo della natura.
Scopri cosa vedere alle Phi Phi Island.

isole phi phi

isole vicine Krabi

Krabi si affaccia sulla costa orientale della Baia di Phang Nga e dal suo porto è possibile raggiungere tutte le isole della baia. Oltre le già citate Phi Phi, nella baia, salta subito agli occhi Hong Island: un piccolo gioiello verde smeraldo tra le acque turchesi del Mare delle Andamane.

Koh Tarutao si trova più a sud, quasi al confine con la Malesia. Fa parte del parco marino omonimo e se sei alla ricerca di un’isola selvaggia, questa è quella che fa al caso tuo. Il parco nazionale la protegge dal turismo sfrenato e fa in modo che la flora e la fauna endemica crescano senza impedimenti. La fitta giungla ospita diversi tipi di macachi, cervi, cinghiali e le foreste di mangrovie proteggono la costa. Visita uno dei posti più misteriosi e primitivi della nazione con una delle tante escursioni a disposizione.

koh tarutao krabi

Isole thailandesi in inverno

Le isole della Thailandia perfette da visitare durante l’inverno sono quelle del mare delle Andamane. Da dicembre a marzo le precipitazioni sono al minimo e le giornate sono ideali per godere del mare e del sole.

Koh Lanta è la meta giusta per passare le vacanze durante questo periodo dell’anno, specialmente se desideri viaggiare durante Natale o Capodanno. Sui suoi litorali candidi e nel mare cristallino potrai passare l’inverno all’insegna della tintarella e del relax da spiaggia. L’isola è facilmente raggiungibile sia da Phuket che da Krabi, rendendola una meta perfetta per il completamento di una vacanza in Thailandia.

Tempio sull'isola di Koh Samui

isole in Thailandia per viaggiare in estate

Scegliere la Thailandia come meta per le proprie vacanze è vantaggioso in quanto il Paese è visitabile in qualsiasi stagione dell’anno. L’estate è il periodo perfetto per visitare le isole del Golfo del Siam.

Ang Thong si trova all’interno del parco marino omonimo a circa 30 km di distanza da Koh Samui. L’arcipelago di cui fa parte è formato da 42 isole ed è davvero uno splendore: picchi rocciosi ricoperti di fitta giungla, spiagge candide che si affacciano sul mare azzurrissimo, vita sottomarina variegata e vivace. Ang Thong è la meta ideale per passare una giornata tra la natura vergine con una comoda escursione da Koh Samui.

le migliori spiagge di Koh Samui

isole della Thailandia per bambini

Viaggiare con bambini tra le isole della Thailandia è abbastanza semplice. Le principali sono attrezzate con strutture e servizi adatti anche ai più piccoli. Phuket e Koh Samui, con la loro ampia offerta di attività, la loro facilità di accesso e la comodità delle spiagge sapranno soddisfare le richieste e i desideri dei giovani viaggiatori. Ko Chang è più adatta a chi cerca del trekking nella foresta e litorali più appartati. In alcuni tratti il mare può riservare sorprese per le forti correnti quindi meglio scegliere con cura dove fare il bagno.

Koh Mak è l’isola giusta se cercate una vacanza ecosostenibile, a basso impatto ambientale e a stretto contatto con la natura. Lo snorkeling si può praticare con facilità, basta allontanarsi pochi metri dal bagnasciuga e, con una maschera e un boccaglio, anche i bambini meno esperti potranno rimanere affascinati dalla vita subacquea che la barriera corallina nasconde.

le migliori spiagge di Koh Samui

isole ideali per le immersioni in Thailandia

La Thailandia è una delle mete più ricercate dagli amanti delle immersioni di tutto il mondo. Gli avvistamenti di squali balena e mante sono regolari e la presenza di molti parchi marini protetti assicurano una barriera corallina ben conservata e una vita sottomarina vivace.
Tra la miriade di spot adatti a questo sport acquatico, ti suggeriamo due isole: una nel Golfo del Siam e un’altra nel Mare delle Andamane.

Koh Tao si trova a circa due ore di barca da Koh Samui ed è internazionalmente rinomata per i suoi fondali. Le immersioni sono agevolate dall’elevata visibilità subacquea e dai fondali poco profondi. Caratteristiche che rendono Koh Tao adatta anche ai meno esperti o a chi voglia intraprendere questo sport per la prima volta. L’isola è, infatti, molto ricercata tra chi decide di ottenere il brevetto PADI “open water diver”. La barriera corallina è molto affascinante e alcuni spot lasciano letteralmente senza fiato. Vale decisamente una visita.

Le Similan Island sono le più rinomate per le immersioni di tutta la Thailandia, oltre ad essere uno dei siti più famosi e apprezzati a livello mondiale. Fanno parte del Mu Ko Similan National Park che garantisce la tutela del patrimonio naturale. Nel parco è vietata la pesca; questo fa sì che la flora e la fauna sottomarina si siano sviluppate vigorosamente: le tue immersioni saranno memorabili, lo possiamo garantire.
Approfondisci il parco protetto delle isole Similan.

santuario elefanti thailandia
Le isole della Thailandia sono tantissime e sarebbe stato impossibile elencarle tutte.
Con questi suggerimenti abbiamo voluto darti un quadro generale e vario di quello che possono offrire. Se dovessi avere qualche richiesta in particolare o qualche curiosità a cui non hai ancora trovato risposta non esitare a contattarci.

Per pianificare la tua visita alle isole migliori della Thailandia con l’aiuto di professionisti